GIOCARE A GOLF IN SUDAFRICA

Per noi Italiani giocare a Golf all’estero è il massimo. I campi sono spaziali, tenuti benissimo, ogni città o paese ha come minimo un 9 buche. Noleggiare i ferri non è un problema e… costa poco! Pensate che in due abbiamo speso: a Sun City in due all inclusive di caddie e spuntino alla buca  9 solo 150€, a Pecanwood  (ferri, kart, green fee, palline campo pratica) 100€. In Sudafrica più che da noi hanno il problema della mancanza di acqua, e in tutti i campi da golf dove siamo stati hanno degli enormi laghi. In ogni caso anche da noi stanno mettendo erbe che resistono alla mancanza d’acqua d’estate. 

pecanwood

Pecanwood Golf e Country Club è una leggenda del golf sudafricano e uno dei cinque corsi firmati Jack Nicklaus nel paese. Situato sulle rive della diga di Hartbeespoort questo corso è stato attentamente progettato per testare le tue capacità al massimo.

I fairways sono generosi e invitanti e i verdi erbosi di Crenshaw sono immacolati tutto l’anno. Sebbene il corso sia piatto, ci sono alti cumulo, caratteristiche di acqua ben preparate e bunker strategicamente posizionati che sono stati inseriti tra i paesaggi di montagna panoramici e vasti expans d’acqua per creare un’esperienza da golf impegnativa e interessante. Il foro della firma è il bel par 3.

Bunker? da noi non sono cosi grandi e profondi, ma Jack Nicklaus li adora e ne ha messi  più di 100.

your Next Adventure

golf in the wild

Golf in the Wild:

Golf  in the Wild: Una visita al campo da golf di Hans Merensky situato a Phalaborwa può essere un piacere solo con il suo percorso, posto in un'atmosfera bushveld unica. Condividi la tua esperienza con la residente Giraffa, Ippopotami, Coccodrilli e molti altri residenti permanenti!
Il 18 buche progettato da Bob Grimsdell Par 72 Campionato Golf Course è stato votato come il miglior percorso a piedi nel paese.
In questo campo green fee, kart, ferri costa 60€ a coppia.
i ferri non erano un granché ma passare mezza giornata di relax in un posto incantevole, dopo 3 giorni di Kruger non è poi cosi male. passo io o i facoceri? in questo campo oltre ai facoceri,gazzelle e scimmie ogni tanto passa anche una giraffa . 2 anni fa un leopardo sul tee della 5 si è mangiato un gazzellino.

gallery

PHOTO OF THE DAY

Prima di tirare bisogna anche controllare se ci sono facoceri o gazzelle sulla linea di tiro. Ci è capitato di tirare vicino a un gruppo di scimmie: da permalose si sono fregate la pallina! Si racconta che quando c è la giraffa in campo basta dirle di spostarsi, poi tirare , dopo il colpo lei si rimette in campo: educata! Nell’ultima foto guardate in alto a sinistra: potete vedere in piccolo occhi e orecchie di ippopotami, in questo lago abbiamo visto anche il coccodrillo di 3 mt. che si avvicinava alla stradina del kart.

Ma solo in Italia tagliano tutte le piante? qui sono enormi e stupende, e si chiama wild ci sarà un motivo: la pallina sempre cadeva spesso sulla c…. delle gazzelle. Essendo un vero campo wild ad agosto un po è un pò brullo ma i green sono uno spettacolo! 

 

Nella foto grande iniziale c’è un cartello: attenzione a ippopotami e coccodrilli sembra messo per i turisti, in realtà ci sono e girano per il campo. Alla fine delle 18 buche abbiamo chiesto in club house se erano pericolosi, la loro risposta? assolutamente NO, voi giocate a Golf e loro stanno in acqua di giorno, poi escono alla sera. Meno male che la domanda l’abbiamo fatta alla fine del giro

sun city

e' ora di partire dal TEE DELLA 1

gary player country club

Il campo da golf Gary Player Country Club, disegnato da Gary Player, è un percorso a 18 buche par-72. Costruito in un cratere vulcanico estinto, questo immacolato paradiso di golf è conforme alle severe specifiche americane di PGA ed è stato recentemente nominato il miglior campo da golf del Sudafrica nel World Golf Awards 2015. È anche sede dell’annuale annata Nedbank Golf Challenge che ospita alcuni dei le leggende da golf del mondo.

Quando la costruzione del Sun City Resort iniziò nel 1978, è stata presa la decisione di costruire un campo da golf che avrebbe rivaleggiato il meglio del mondo. Oggi il Gary Player Country Club è meritatamente classificato come uno dei campi da golf più prestigiosi del continente africano.

Però anche qui ci sono i trucchi. Un fossato da passare e qui non è possibile perdere la pallina, strani animali vivono nel fiume , e i caddy non ci permetterebbero di andarci!

Un campo in ottime condizioni e grandi spazi per poter tirare i legni al 100%. Comunque non un campo banale. 

Giocare con un caddy è un’esperienza nuova. Per 4 ore un maestro più che un aiuto. In un campo nuovo qualcuno che ti spiega subito i trucchi. E in più i pettegolezzi dei giocatori del PGA che una volta all’anno passano di qui.

Prima di partire un buon The, oppure una birra. La Club House è molto bella, lussuosa ma accogliente. I prezzi sono onestissimi. Dopo una giornata in campo fare la doccia e poi rilassarsi . Niente di più facile.

perchè il golf in

Se siete in Sudafrica per vacanza o lavoro, troverete in ogni città un campo da golf. Sempre bellissimo, a costi veramente bassi ma la qualità del personale sempre altissima. Basta portarsi in vacanza le scarpe, e poi tutto si può affittare. A Sun City con 150€ in due avete tutto incluso. Il minimo è 50€ in due nei campi poco conosciuti. Se venite in Sudafrica conviene portarsi dietro il minimo indispensabile e appena si ha una mezza giornata di pausa andare in un qualsiasi campo e giocare.

All’interno del Kruger National Park c’è un bellissimo campo 9 buche. Molto wild, in quanto non è escluso che un leone passi da quelle parti. Purtroppo eravamo troppo presi con la macchina fotografica che dopo una prima visita, abbiamo proseguito con la caccia fotografica…..

kruger

national park

GOLF IN NAMIBIA E BOTSWANA

In queste due nazioni non ci sono molti campi da golf (sono di origine tedesca) e purtroppo non ci siamo dati da fare per cercarli in quanto abbiamo fatto un tour un pò fuori dalle grandi città e specialmente in Namibia l’erba nell’unico campo che abbiamo trovato era un optional.